Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/post-template.php on line 275

Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/post-template.php on line 275

Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/post-template.php on line 275

Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/post-template.php on line 275

Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

Abilitare il God Mode e l’utente super amministratore


Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

windows-god-mode

In questo post vediamo cos’è e come si abilita la modalità divina (God Mode) e l’utente super amministratore, entrambe introdotte da Windows Vista in poi.

Abilitare Il “God Mode”

Il God Mode è sostanzialmente una cartella semplice che porta tutti gli aspetti di controllo di Windows  in un solo luogo. Racchiude infatti tutte le funzioni del Pannello di controllo, la personalizzazione dell’interfaccia, le opzioni di accessibilità e quasi ogni aspetto del controllo di Windows. Per l’attivazione basta semplicemente creare una nuova cartella (click in un punto vuoto qualsiasi con il pulsante destro del mouse, quindi Nuovo -> Cartella) ed assegnarle il seguente nome:

GodMode.{ED7BA470-8E54-465E-825C-99712043E01C}

Compatibile con Windows Vista – Seven – 8

 

Abilitare l’utente Super Amministratore

Forse non lo sapete, ma a partire da Windows Vista esiste un account chiamato Super Amministratore, o Super-Admin, che ha maggiori privilegi del normale gruppo di amministratori e di default è non solo disattivato, ma anche tenuto nascosto. Questo account, a differenza degli altri, ha pieni diritti sul computer: qualcosa di simile all’ utente root sui sistemi Unix.

Tutti gli amministratori infatti, sono soggetti all’UAC (User Account Control), la funzionalità che visualizza una notifica prima che vengano apportate modifiche nel computer da parte di programmi potenzialmente dannosi (Esegui come amministratore). Utilizzando il super admin invece non saremo più soggetti all’UAC e ogni operazione eseguita godrà dei massimi privilegi amministrativi, rendendo quindi inutile l’utilizzo del comando Esegui come amministratore.

Il Built-in Administrator non dovrebbe essere utilizzato nelle normali sessioni di lavoro o come account predefinito ma solo in casi particolari, per risolvere problemi di amministrazione di alto livello.

Ecco come abilitare il Super-Amministratore (è necessario usare un account amministratore):

  • Windows 8
    Posizioniamo il puntatore del mouse nell’angolo inferiore sinistro del monitor. Facciamo clic con il tasto destro del mouse sull’anteprima e scegliamo Prompt dei comandi (amministratore).
    Si aprirà il Prompt dei comandi, digitiamo net user administrator /active:yes e premiamo Invio sulla tastiera.
    Digitiamo exit e premiamo Invio sulla tastiera.
  • Windows 7 | Windows VistaEffettuiamo il login con un account appartenente al gruppo degli amministratori.
    Facciamo clic su Start e digitiamo cmd nella casella di ricerca.
    Nell’elenco risultati ricerca posizioniamo il mouse su cmd, facciamo clic con il tasto destro e scegliamo Esegui come amministratore.
    Nella finestra Controllo dell’account utente facciamo clic su Continua.
    Si aprirà il Prompt dei comandi, digitiamo net user administrator /active:yes e premiamo Invio sulla tastiera.
    Digitiamo exit e premiamo Invio sulla tastiera.

Al riavvio del sistema avremo adesso la possibilità di scegliere l’utente Administrator per effettuare il login. Per sicurezza ricordiamoci di inserire una password.

Per nascondere e disabilitare il Super-Amministratore, invece, non dobbiamo far altro che la procedura inversa, ovvero inserire nel prompt dei comandi  Net user administrator /active:no

 

 


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: