Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/post-template.php on line 275

Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/post-template.php on line 275

Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/post-template.php on line 275

Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/post-template.php on line 275

Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

Collegamento tra computer: i cavi di rete


Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

rete- rj45

In ambito casalingo è ormai consuetudine collegare i dispositivi elettronici senza usare i cavi, in inglese Wireless, ma in ambito professionale, per avere massima velocità, affidabilità e coprire lunghe distanze è necessario cablare i pc e altri dispositivi elettronici via cavo, usando le schede di rete. Vediamo come realizzare i collegamenti fisici per creare una rete LAN (Local Area Network).

Attualmente quasi tutti i PC vengono forniti già con una scheda di rete integrata di tipo 10/100/1000Mb – RJ45.

  • 10/100/1000Mb – velocità di trasmissione dei dati in Mbit/s
  • RJ45 – standard che definisce le caratteristiche tecniche per la connessione

Collegare due computer in rete

Per collegare 2 PC in rete basta un cavo UTP RJ45  Incrociato o Crossover

cavo-cross-rj45

Collegare più computer

Per collegare più computer bisogna invece configurare una rete LAN, in questo caso occorrono:

  • cavi di tipo UTP, FTP o STP RJ45  diretti
  • un Hub / Switch oppure un Router. Ne esistono molti in commercio e variano dal numero di porte su cui possono essere collegati i vari dispositivi. Ad uno switch possiamo collegare infatti:
  • PC
  • Router
  • altri Hub o Switch per estendere la rete
  • Print Server : Dispositivo che consente di condividere una stampante standard (esempio usb o parallela) per tutti gli utenti connessi alla rete
  • Stampanti : stampanti dotate di scheda di rete
  • Etc…

schema-rete-centralizzata

Cavi per la connessione RJ45

Sono di tre tipi:

  • UTP (Unshielded Twisted Pair): cavo con 4 coppie avvolte non schermato. Non essendo protetto da interferenze elettromagnetiche si consiglia di non creare cavi oltre i 15-20 metri di lunghezza.
  • STP (Shielded Twisted Pair): uguale all’UTP, ma con la presenza della calza di schermatura intorno ad ogni coppia ed anche all’esterno, questo tipo di cavo è molto meno flessibile del precedente ma sicuramente più immune ai disturbi e più costoso.
  • FTP (Foiled Twisted Pair): è in pratica una via di mezzo tra UTP e STP. Si tratta di un cavo UTP con la schermatura soltanto all’esterno (e non anche per ogni coppia come l’STP). E’ quindi una scelta intermedia sia come caratteristiche di immunità ai disturbi che di prezzo.

La lunghezza massima che possono raggiungere questi cavi è di 100 metri, e si consiglia sempre e comunque di non farli passare accanto ai cavi della corrente elettrica per evitare interferenze sulla trasmissione dati.

I cavi di rete possono essere di diverse categorie, alcune in uso altre abolite:

  • categoria 1 – due coppie per solo uso telefonico,  ISDN e per i citofoni.
  • categoria 2 – massima frequenza 4 Mbits/sec. (Poco usata oggi)
  • categoria 3 – max. freq. 16 MHz (Diffusa per le reti a 10 Mbit/sec)
  • categoria 4 – max. freq. 20 MHz  (Abolita)
  • categoria 5 – max. freq. 100 MHz, utilizzabile per reti ethernet a 100 Mbit/s e  gigabit  ethernet(Abolita)
  • categoria 5e – supera i 120 MHz, utilizzabile per reti fast ethernet e gigabit ethernet.
  • categoria 6 – max. freq. 250 MHz.
  • categoria 6a – max. freq. 500 MHz.
  • categoria 7 – max. freq. 600 MHz.
  • categoria 7a – max. freq. 1000 MHz.

Per sfruttare l’ethernet Gigabit (1000 Mbits/sec) occorre quindi un cavo dalla categoria 5e in poi.

Preparazione del cavo

Materiale occorrente:

  • due connettori RJ45
  • un cavo UTP, FTP o STP della lunghezza desiderata
  • una pinza a crimpare

 

 Vediamo come realizzare un cavo di rete utilizzando una Pinza a Crimpare (Crimp Tool)

crimpTool

  1. Rimuovere 3 cm di guaina del cavo. Eventualmente utilizzare delle forbici, facendo attenzione a non tagliare o incidere l’isolamento dei fili dentro la guaina
  2. Separare le quattro coppie di fili avvolti tra di loro a due a due e di colore diverso
  3. Svolgere le coppie di fili in modo da avere otto fili separati, facendo attenzione a distinguerli nel caso in cui non avessero colori diversi (in alcuni cavi i fili bianco/colore sono tutti bianchi)
  4. Disporre i fili nell’ordine descritto nei capitoli successivi a seconda del tipo di cavo che si vuole realizzare:
    • cavo di rete UTP RJ45  diretto
    • cavo di rete UTP RJ45  incrociato
  5. Affiancare bene i fili e lasciarli in modo ta togliere eventuali curve dovute al precedente avvolgimento
  6. Tagliate i fili in modo che abbiano la stessa lunghezza di 2 cm.
  7. Inserire il connettore RJ45 in modo che abbia la linguetta verso il basso. La guaina isolante deve arrivare vicino al bordo del contenitore
  8. Verificare che i fili siano giunti fono in fondo al connettore
  9. Inserire il connettore nella pinza e stringendo forte, crimpare in modo da fermare i fili

cavo-ethernet-plug-rj45

 

 

Schema del cavo di rete UTP RJ45 diretto secondo lo standard EIA/TIA T568A

Lo schema rappresenta come devono essere configurati entrambi i connettori che in questo caso sono identici

 

cavo RJ45 CAT5 tipo Diretto
connettori_RJ45-connettore-diretto1 connettori_RJ45-connettore-diretto1
 Connettore 1   Connettore 2

 

Schema del cavo di rete UTP RJ45  incrociato (Crossover) secondo lo standard EIA/TIA T568B

Lo schema rappresenta come devono essere configurati i connettori. In questo caso la disposizione è differente.

cavo RJ45 CAT5 tipo Incrociato (Crossover)
connettori_RJ45-connettore-diretto1 connettore_RJ45-cross2
 Connettore 1   Connettore 2

 

Glossario

Hub/SWITCH: Hub è il dispositivo di rete che distribuisce l’informazione a tutti i computer della rete locale ed ogni singolo computer,  decide se l’informazione gli è destinata o meno, mentre lo Switch è la sua evoluzione, e più intelligentemente permette di trasmettere le informazioni direttamente ad ogni singolo computer  alleggerendo il traffico della rete locale.
La banda passante nelle reti con Hub si divide tra i vari computer senza prendere in considerazione l’effettivo numero di porte collegate mentre il dispositivo Switch calcola il numero di porte connesse nella gestione del traffico della banda e suddividerà equamente la banda per ogni computer connesso. Nell’immagine seguente uno switch a 16 porte.

switch

Router – Sistema che smista il traffico di dati istradando le informazioni verso i destinatari corretti, scegliendo il percorso più vantaggioso. Utilizzato per esempio per condividere una connessione internet sulla rete. Nell’ immagine seguente, un modem/router wireless che oltre a connettere i pc con le sue quattro porte rj45,  può connettere altri dispositivi senza fili (wireless). Connettendo il router a un modem DSL (tramite la porta INTERNET), è possibile condividere la connessione internet con tutta la rete. Esistono anche modelli di router con il modem integrato a cui collegare direttamente il doppino telefonico.

router


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405

One Response to Collegamento tra computer: i cavi di rete

  1. Frank978 scrive:

    Bell’articolo, grazie!

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: