Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/post-template.php on line 275

Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/post-template.php on line 275

Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/post-template.php on line 275

Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/post-template.php on line 275

Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

Convertire i file pdf con strumenti “free”


Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

pdf2rtf

I file PDF (Portable Document Format), sono dei file basati su uno standard creato da Adobe Systems nel lontano 1993 per visualizzare documenti in modo indipendente dall’ hardware e dal software utilizzati per generarli. PDF è un formato aperto e chiunque può creare applicazioni che leggono e scrivono file PDF senza pagare i diritti alla Adobe Systems.
Dal 2007 Adobe ha standardizzato il PDF secondo delle specifiche  ISO, fino ad arrivare ad approvare lo standard ISO 32000.

Il formato è stato effettivamente standardizzato in una serie di sottoformati:

  • PDF/A (PDF/Archiving) per l’archiviazione a lungo termine;
  • PDF/X (PDF/eXchange) per le arti grafiche e la prestampa;
  • PDF/E (PDF/Engineering) per la documentazione di tipo ingegneristico;
  • PDF/H (PDF/Healthcare) per il settore sanitario;
  • PDF/UA (PDF/Universal Accessibility) per l’accessibilità.

Il suo uso è oramai molto comune, e soprattutto in ambito aziendale spesso si ha la necessità di operare delle conversioni da o verso questo formato. In questo post vedremo come è possibile leggere, creare, modificare ed eseguire delle conversioni di files pdf, tramite tools e servizi online rigorosamente gratuiti.

Leggere i file pdf

Per leggere i file pdf è necessario installare un programma dedicato, che spesso è pre installato sui pc in vendita, come ad esempio l’ottimo e gratuito Adobe Reader. Ma esistono numerose alternative, anch’esse gratuite, come Foxit Reader, oppure Nitro pdf Reader ecc…

Editare i file pdf

Esistono numerosi tools a pagamento per modificare i file pdf, ma l’unico programma freeware e senza watermarks è: PDF Edit Portable. Potete scaricarlo gratuitamente da questo link.

Conversione dei file pdf in formato Word (servizi online)

www.zamzar.com – Permette conversioni di file tra moltissimi formati. Tra i tanti formati anche pdf e word (sia .doc che .docx).

Istruzioni: caricare il file dal sito, indicare una email, premere il bottone “convert”. Dopo qualche istante vi arriverà un’email con il collegamento per scaricare il file convertito. Il link del file convertito sarà valido per massimo 24 ore.

convertpdftoword.net – Converte file pdf in formato .doc, con la possibilità di utilizzare la funzione OCR. Ovvero il riconoscimento dei caratteri. Questo significa che se il pdf è stato realizzato dalla scansione di un’ immagine, l’OCR convertirà l’immagine in testo vero e proprio.

Istruzioni: caricare il file pdf dal sito, dopodichè apparirà un pulsante “Download” con cui scaricare il file convertito in formato word (doc).

www.onlineocr.net – Altro servizio online, gratuito, che permette di convertire da pdf a:

– word (docx);

– excel (xlsx);

– testo (txt);

eseguendo il riconoscimento ottico dei caratteri (OCR). Per convertire più pagine alla volta e sfruttare tutte le funzionalità del servizio è indispensabile registrarsi (gratuitamente).

Conversione di un file in formato pdf

Esistono numerosi servizi on line per convertire file Word o di altro tipo in pdf, ad esempio http://www.freepdfconvert.com, ma la soluzione migliore è quella di installare un tool leggero e facilmente accessibile in ogni momento.

Eccovi i migliori tools gratuiti:

PDFCreator : PDFCreator in pratica installerà nel nostro sistema una stampante virtuale per salvare documenti in PDF da qualasiasi programma che permetta la stampa.

doPDF:  Analogamente a PDFCreator, installa una stampante virtuale mediante la quale diventa possibile trasformare qualsiasi file in PDF.

L’alternativa a questi metodi è utilizzare le ottime suite d’ufficio gratuite e in italiano: OpenOffice o LibreOffice che offrono la possibilità di creare e salvare documenti in numerosi formati, tra cui il pdf.

 

Microsoft Office e il formato pdf

Office 97 – 2000 – 2003: non comprendono nessun supporto ai pdf;

Office 2007 permette di salvare i file in formato pdf per mezzo di un plug in;

Office 2010 e 2013 comprendono il supporto ai file pdf.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: