Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/post-template.php on line 275

Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/post-template.php on line 275

Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/post-template.php on line 275

Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/post-template.php on line 275

Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

Jobs Act, si potranno spiare i dipendenti con smartphone e pc aziendali


Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

privacy-decalogo-social-network

Il Jobs Act, ovvero la riforma del mercato del lavoro voluta dal governo Renzi, dopo aver mandato in pensione l’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori, ha modificato anche l’art. 4, quello che vietava l’uso di impianti audiovisivi allo scopo di controllare a distanza i lavoratori.

Il nuovo Decreto attuativo “razionalizzazione e semplificazione delle procedure e degli adempimenti a carico di cittadini e imprese e altre disposizioni in materia di rapporto di lavoro e pari opportunità”, prevede che l´azienda possa effettuare controlli a distanza sui propri dipendenti attraverso impianti audiovisivi (computer, tablet, telefoni aziendali) o altri strumenti tecnologici, senza informare preventivamente i sindacati. Basterà solo informare il dipendente sull’utilizzo di questi strumenti spia attraverso un documento di policy sulla privacy.

Il luogo di lavoro deve essere tale, e molti dipendenti spesso si sono approfittati della tecnologia per scopi personali. In oltre molti controlli sui dipendenti venivano comunque effettuati, ad esempio spiando le attività su Facebook o con altri mezzi.
Però c’è da chiedersi se con questa ufficializzazione non ci saranno degli abusi da parte dei titolari per violare la privacy dei dipendenti. Infatti già si parla di GPS nelle scarpe, sensori e telecamere di controllo ecc.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: