Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/post-template.php on line 275

Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/post-template.php on line 275

Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/post-template.php on line 275

Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/post-template.php on line 275

Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

Ritrovare lo smartphone perso con Android Device Manager


Warning: A non-numeric value encountered in /membri/tecnologiax/wp-content/plugins/socializer/socializer.php on line 411

android-perduto

Se perdete o se vi rubano lo smartphone è una gran bella seccatura, sia per il danno economico del telefono sia per la violazione della privacy per tutti i documenti e le foto in mano a degli sconosciuti. Per fortuna anche per Android (analogamente a “Trova il mio iPhone” di Apple) esiste una funzione, presente in tutti i dispositivi dalla versione 2.2 in poi, che ci permette di rintracciare su Google maps il nostro dispositivo Android, di farlo squillare al massimo volume per 5 minuti, infine bloccarlo e di resettarne tutti i dati al suo interno. Ovviamente da remoto, da un altro dispositivo connesso ad internet.

La funzione si chiama Android Device Manager e prima di poterla utilizzare è necessario configurare lo/gli  smartphone  su cui attivare questa funzione, nonchè dare i permessi di accesso all’applicazione.

Per iniziare ad utilizzare il software basta recarsi sul sito Android Device Manager, entrare con l’ account google legato al nostro smartphone, e da qui configurarlo inviando delle notifiche al nostro numero via sms, in modo da assicurare il sistema che effettivamente lo smartphone è nostro. Una volta collegato il dispositivo ed autorizzato l’applicazione, se avremo inserito il nostro indirizzo email su più terminali Android, vedremo una lista di tutti i dispositivi posseduti e su cui dovremo cliccare per scegliere quello da ricercare.

Android Device Manager

Col simbolo GPS in alto: potremo vedere dove si trova il telefono o dove si trovava l’ultima volta che si è connesso ad internet;

“Fai squillare”: per farlo squillare 5 minuti al massimo volume;

“Blocca”: per bloccarlo e reimpostare la password dello smartphone;

“Cancella”: per cancellare tutti i dati presenti nel dispositivo.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/tecnologiax/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: